SAFE F3

SISTEMA DI RICETRASMISSIONE BIDIREZIONALE CON SCAMBIO DI DATI AD ELEVATA VELOCITA’ E SICUREZZA

Il sistema permette di:
• Ottenere subito conferma di ricezione da parte del sistema ricevente (ricevitore, centrale di comando motore, ecc…)
• Richiedere, in qualsiasi momento, lo stato dell’automazione comandata (cancello chiuso, relè chiuso, lampada accesa,…) ottenendone una riposta immediata basata sul reale stato dell’automazione al momento della richiesta.

Banda Europea SRD 868MHz
Banda meno disturbata della più diffusa 434MHz, sistema di codifica progettato per una totale sicurezza

GRAZIE AD UN ALGORITMO DI CODIFICA PROPRIETARIO, FRUTTO DELLA COSTANTE ATTIVITÀ DI RICERCA SVOLTA DA ALLMATIC, IL SISTEMA RISULTA INVIOLABILE E NON CLONABILE

Modulazione Digitale
• Migliora le caratteristiche della trasmissione, aumentandone il rendimento
• Migliora la coesistenza con altri dispostivi operanti sulla stessa banda di trasmissione Codifica variabile (Rolling Code)
• Protocollo bi-direzionale proprietario di ultima generazione che impedisce la clonazione

Funzionamento:

Si tratta di un dispositivo per il controllo a distanza di attuatori qualsiasi, per mezzo di ricevitori a relè della linea SafeF3 o direttamente di centrali di automazione compatibili (es. BIOS).
Il radiocomando dispone di 3 tasti funzione da associare ciascuno ad una diversa funzione od automazione.
Le principali funzionalità del radiocomando sono:
• Verifica stato sistema ricevente. Premendo il tasto associato all’automazione e/o funzione di cui si intende verificarne lo stato, il radiocomando invia alla ricevente associata una richiesta di aggiornamento stato a cui segue un’immediato feedback luminoso sul radiocomando stesso.
• Invio comandi con conferma immediata. Premendo il pulsante funzione associato all’utomazione che si intende comandare, il trasmettitore invia il comando all’automazione, mostrando subito l’esito della comunicazione mediante led.

Download presentazione